Véronique Arnold – “L’éclat d’une luciole dans la nuit”

15 marzo 2020 – 23 agosto 2020 // Mosta temporanea 3° piano
Il programma 2020 di mostre temporanee della Fondazione Ghisla a Locarno si apre il 15 marzo con la personale di Véronique. La mostra dell’artista nata a Strasburgo e che vive tra l’Alsazia e Ticino, si intitola “L’éclat d’une luciole dans la nuit” ed è organizzata in collaborazione col la Galleria Buchmann di Agra/Lugano. Riunisce una cinquantina di opere dal 2015 ad oggi, con una significativa prevalenza degli ultimi due anni ed in particolare una ben profilata produzione degli ultimi mesi. Il fatto di affiancare una netta maggioranza di nuove proposte ad alcuni confronti è motivato dalla scelta intanto di rilevare, seppure in forma riassuntiva e attraverso tecniche diverse, la continuità degli sviluppi tematici, e poi di evidenziare la vitalità e la freschezza creativa delle sue opere più recenti.

L’assunto centrale della poetica di Véronique Arnold si situa nel rapporto tra la realtà esterna, in particolare la natura dall’infinitamente piccolo all’infinitamente grande, e la sua percezione. Tra quello che la vita nelle sue manifestazioni anche minime deposita nell’animo umano e le reazioni, anzi meglio le “vibrazioni” che suscita.

      

top