Collezione Ghisla – Mostra permanente 2022

Nel 2022, nelle prime sei sale dell’iconico cubo rosso, si presenta una selezione di opere appartenenti alla collezione di arte moderna e contemporanea di Martine e Pierino Ghisla. Come sempre l’allestimento non segue un rigore cronologico o una suddivisione per movimenti o tendenze, ma il visitatore si immerge nei capolavori della Pop Art, dell’Informale, dell’Arte Concettuale, dell’Astrattismo e del New Dada. Al secondo piano della Fondazione è situata la collezione permanente tra cui sono presenti importanti opere di Pablo Picasso, René Magritte, Joan Mirò, Roy Lichtenstein, Christo & Jeanne-Claude, Jean-Michel Basquiat, Cy Twombly, Agostino Bonalumi, Lucio Fontana, Fernando Botero.

Come ogni anno, a completare l’allestimento e seguendo una rotazione annuale, sono presentati alcuni interessanti lavori tra cui spiccano i nomi degli americani Robert Kushner e Allan McCollum, il giapponese Tadashi Kawamata, i belgi Maurice Wykaert e Georges Collignon, il francese Jean Miotte, lo svizzero Urs Lüthi e gli italiani Piero Dorazio e Giuseppe Penone.

      

top